Quando l’intelligenza supera la bellezza


È la nuova frontiera dell’attrazione sessuale quella che scaturisce da una mente colta.

“Quant’è brutto il ragazzo che sta con quell’attrice. Sarà intelligente”. È questo che di solito si pensa riguardo a coppie tipo “la bella e la bestia”. La realtà è che essere intelligente è sexy, tanto quanto avere 2 metri d’altezza e occhi penetranti. Sapiosexual è il nuovo termine che indica un orientamento sessuale. Urbandictionary.com definisce come “l’orientamento caratterizzato da una forte attrazione per l’intelligenza, spesso al di là del genere sessuale e dei meccanismi consueti”.

Sapiosexual: studi e gruppi social

Vi è mai capitato di essere eccitati da uno scambio di stimoli culturali? È quello che succede quando è in atto il sapiosexual, un orientamento che fa leva sul desiderio sessuale. L’intelligenza erotica è stata oggetto di studio dell’Università di Montreal in Canada. La ricerca ha confermato che gli stimoli intellettivi sono fondamentali perché una donna possa raggiungere l’orgasmo. E l’Università di Louvain, in Belgio ha effettuato esperimenti tra persone che grazie l’intesa mentale hanno raggiunto l’intimità.

Ma il discorso non vale solo per le donne. Una ricerca dell’Università di Toronto conferma che molti uomini raggiungono il piacere sessuale in special modo con donne dalle qualità interne sviluppate. Compagne in grado di discutere di argomenti interessanti senza risultare mai banali. In questo modo gli uomini coinvolti nello studio, hanno ammesso di non stancarsi.

I sapiosexual spopolano e a conferma della loro diffusione arrivano anche i riscontri positivi sui social. Il gruppo Facebook “Sapiosexual” è seguitissimo. E il sito di incontri Ok Cupid, ha introdotto l’opzione “sapiosexual” tra le preferenze, accanto a “pansexual” e “homoflexible”. Il settimanale francese Figaro Magazine ha raccontato alcune storie di intellettuali che si eccitano con carezze verbali e abbracci logici.

Intelletto e piacere

I sapiosexual dunque hanno il dono di unire intelletto e piacere sessuale. E l’intesa intellettuale completa quella più strettamente erotica. Chi può essere un vero sapiosexual? Dal nerd, alla professoressa universitaria. Ma anche il musicista da strada e la ragazza della porta accanto. Tutto sta nel trovare chi è in grado di stimolare il nostro cervello prima del nostro corpo…

Fonte: Stile.

Lascia un commento