Le dieci frasi da non dire mai alla tua/o partner mentre fate sesso


Le frasi da non dire al partner mentre fate sesso

Cosa uomini e donne non vogliono sentirsi dire dal partner quando fanno sesso

Cosa non vorrebbe mai sentirsi dire a letto un uomo o una donna, questo è il tema della ricerca condotta da Saucy Dates. Il risultato è una lista delle 10 frasi peggiori divise per genere, che mai dovresti dire nell’ intimità sotto le lenzuola alla tua/tuo parnter.

COSA NON PIACE SENTIRE A UNA DONNA MENTRE FA SESSO

Il sondaggio è stato fatto tra migliaia di persone in tutto il mondo, i risultati si concentrano sulle coppie etero.

Per le donne, il peggior killer di intesa sessuale è sentirsi chiamare dal loro amante con il nome sbagliato (1).  

Essere troppo spontanei sotto le lenzuola con il partner  o anche in una storia di una notte può scatenare momenti divertenti ma anche da brividi.

la seconda peggiore frase che una donna non vorrebbe sentire dal partner è: “Non ce la faccio (2)”. Lascia una delusione non indifferente nella psiche femminile.

Al terzo posto il chiaro segnale che la passione della notte sta volgendo al termine  “Sta diventando moscio (3)”.

Dalla quarta alla sesta posizione si piazzano delle domande, decisamente inopportune:

 “Hai fatto questo con il tuo ex? (4)”, Un modo infallibile per assicurarti che qualsiasi cosa non accadrà mai più.

La prossima è applicabile solo alle donne con sorelle, ma dovrebbe comunque essere evitato a tutti i costi: “Com’è tua sorella? (5)”.

Un altro interrogativo che infastidisce non poco la libido nell’ intimità femminile è “Cosa dovrei fare dopo? (6)”

Una frase crudele e senza cuore da pronunciare nel mentre è “Io non ti amo(7)”  , che probabilmente interromperà bruscamente qualsiasi rapporto.

La frase successiva è da vera guastafeste “Dopo questo ti lascio (8)”, anche se è più gentile della famigerata frase di Sex and the City: “mi stai lasciando mentre sei ancora dentro di me? ”

Mentre usare “Daddy”, sopratutto in america è una”nomignolo” eccitante, chiamare Mamma la propria partner non funziona per nulla, con la nona peggiore frase classificata “Posso chiamarti mamma? (10)”

Uno sia uomini che donne possono ritenere “Sei quasi bravo come il mio ex” un complimento non così apprezzato.

Se avessi mai detto una di queste frasi mentre sei a letto, sei tra i peggiori uomini.

COSA GLI UOMINI NON VORREBBERO MAI SENTIRSI DIRE MENTRE FANNO SESSO

 Gli intervistati maschi hanno rivelato che la cosa peggiore da ascoltare dalle donne, è, come per  il genere opposto, essere chiamato con il nome di un altro (1). Subito dopo seguito dalla non certo sensuale “Devo andare a fare la cacca(2)”.

Sembra che la logistica sia un fattore importante per il genere maschile, al il terzo posto “Che ora è? (3)” è una domanda non gradita.

Con un pizzico di noia che si insinua “E’ tutto qui?(4)”. “Finisci il prima possibile (5)”

Il riferimento ai genitori, anche per gli uomini, è inascoltabile: “Credi che la tua mamma abbia mai provato questa posizione?(6)” Al sesto posto.

La routine quotidiana non è mai sexy “Cosa vuoi per cena domani?(6)” Non farà mai guadagnare punti.

Sempre sul tema parentale, attenta donna, non dire mai “Mi ricordi di mio padre. . (7)” Difficilmente gli farai tornare voglia di stare con te.

Le parole che gli uomini temono e occupano la nona posizione della lista delle frasi più sgradite è riferito alle dimensioni del membro: “E’ un pò piccolo..”.

A chiudere la lista “Qual era il tuo nome?”.., ma come, vieni a letto con me e non sai neanche come mi chiamo?!?

Lascia un commento