Gonorrea


Gonorrea

Descrizione

La Gonorrea  è l’infiammazione delle ghiandole causata dal batterio Neisseria gonorrea. I batteri colpiscono soprattutto l’uretra negli uomini e del collo dell’utero nelle donne .

 La Gonorrea è sia curabile che prevenibile .

Sintomi

I sintomi variano a seconda di quale parte della zona genitale sia infetta e, a volte non ci sono sintomi.

Infezione dell’uretra (Uomini e donne):

Se la gonorrea ha infettato l’uretra , sia l’ uomo che la donna possono sperimentare una sensazione di bruciore durante la minzione. La sensazione può essere moderatamente o estremamente dolorosa , ed è complicata dal fatto che la persona può sentire il bisogno di urinare più spesso. Così come la minzione dolorosa , una scarica improvvisa dall’uretra può essere evidenziata . La scarica è in genere di colore chiaro o lattiginoso e la gamma di colori varia dal bianco al giallo-verde . In alcuni casi l’inguine si sentirà gonfio e tenero .

Infezione della cervice (Donna):

La Gonorrea può anche infettare la cervice e nella maggior parte dei casi non ci sarà alcun sintomo . Di conseguenza , molte donne sperimentano complicazioni legate all’infezione prima di essere a conoscenza dell’infezione reale . Coloro che mostrano i sintomi notano anche  un aumento delle perdite vaginali e una certa irritazione della vulva .

Infezione orale-anale (Uomo-Donna):

Entrambe le infezioni orali e anali di gonorrea normalmente non producono sintomi osservabili . In alcuni casi di infezione orale tuttavia, l’individuo sperimenterà  mal di gola; alcune infezioni anali possono causare disagio o prurito nonché una scarica di pus o sangue dall’ano .

Gonorrea non trattata (Uomo):

Negli uomini i batteri possono diffondersi dall’uretra verso gli altri organi di riproduzione maschile compresa la prostata. . Qualora si formi un ascesso, esso provocherà dolore, febbre e brividi . Questo ascesso potrebbe drenare  e rilasciare il pus nell’uretra o nell’ano . Se l’epididimo venisse contagiato dall’ infezione , l’ uomo potrebbe soffrire di infertilità.

Gonorrea non trattata (Donna):

Le donne possono sviluppare problemi qualora infezione raggiunga le ghiandole di Bartolini . Se il gonfiore bloccasse il condotto vaginale , la parte inferiore della vulva diventerà rossa sul lato infetto . Se questa infezione si diffonde dalle ghiandole del Bartolini all’utero , è probabile che la donna contrarrà la  malattia infiammatoria pelvica .

Trasmissione

La Gonorrea è una malattia facilmente contraibile. Ogni forma di penetrazione sessuale ( orale, anale o vaginale ) può trasmettere la gonorrea . Altri mezzi di contrarre la malattia esistono, ma non sono così comuni . Una persona con la gonorrea può infettare un’altra zona del proprio corpo toccando la zona infetta e trasferendo  le escrezioni . La Gonorrea si può diffonde anche con capi di abbigliamento o lavando gli abiti. Se una salvietta viene utilizzata su una zona infetta e, poi subito dopo, utilizzata da altri , può verificarsi l’infezione .

L’infezione anale può verificarsi nelle donne non solo dal rapporto anale , ma anche dal rapporto vaginale . A volte, le secrezioni infette dalla vagina, raggiungono l’ano causando l’infezione . L’ uso dei preservativi in lattice può aiutare a prevenire la trasmissione di questa malattia. Trattamento –  le comuni prescrizioni di  antibiotici sono efficaci contro la gonorrea ; penicillina e tetraciclina sono i medicinali  più comunemente utilizzati . Purtroppo , alcuni ceppi di gonorrea hanno sviluppato per questi farmaci una forma di resistenza e per questo altri antibiotici come Cefixime e Ciprofloxacina dovranno essere utilizzati. Consultare sempre il medico circa il trattamento adatto per la propria situazione .

Lascia un commento