Fingering Anale: come farlo senza dolore


Se il vostro partner non è aperto a praticare il fingering anale, non bisogna forzarlo! Se si rifiuta, provate semplicemente ad aprire la sua mente giocando più spesso con la zona anale. Si abituerà lentamente ad essere toccato lì intorno, e non gli sembrerà così brutto come se lo immagina. Se alla fine la risposta del vostro partner è comunque un “no”, dovrete accettare con tranquillità e provare qualcos’altro che piaccia ad entrambi.

Prima di iniziare col fingering anale

La pulizia è essenziale praticamente per tutte le varietà che offre questo tipo di gioco. Un bagno o una doccia è un ottimo inizio, e può aprire i festeggiamenti. Mentre una volta che le dita oppure un Sex Toy, sono stati dentro l’ano, ricorda di non metterli in nessun altro luogo, fino a quando non saranno disinfettati. L’incuria a questo proposito può causare infezioni molto gravi.

Assicuratevi di avere un buon lubrificante, e di utilizzarne tanto, e le prime volte si iniziare il più lentamente possibile. Valutate le reazioni alle vostre azioni e reagite di conseguenza.

Assicuratevi di avere le unghie corte prima di qualsiasi tipo di penetrazione, soprattutto anale: il rivestimento del retto è sottile, e può essere lacerato da oggetti appuntiti. Se avete le unghie più lunghe, potete imballare alcune palline di cotone intorno alle unghie e indossare un guanto di lattice. Inoltre, se siete paranoici su quello che potrebbe esserci sul vostro dito quando lo tirate fuori può essere una buona idea utilizzare un preservativo normale o per dita.

Il fingering anale per gli uomini

Alcuni uomini non sono molto aperti alla sperimentazione su questa parte del corpo, poichè provare piacere tramite l’ano può mettere in discussione la loro sessualità. Per quanto possa sembrare ridicolo, è il risultato di un pregiudizio e dell’ignranza della società odierna. In ogni caso, assicuratevi di comunicare con il vostro partner per evitare brutte reazioni.

Praticare il fingering

Una volta ​​lubrificato l’ano, si può proseguire facilmente. La maggior parte delle persone che non hanno mai avuto alcuna voglia di provare esperienze anali, tendono i muscoli dello sfintere; se sono contratti, non cercate di passare, in quanto provocherebbe molto dolore e disagio. Invece, dovreste fare piccoli cerchi intorno all’ano e aspettare che si rilassassi. Una volta che inizia a rilassarsi, provare delicatamente a spostare il dito dentro e fuori. Inizia gradualmente, e prova successivamente a procedere più in profondità, assicurandoti sempre di controllare le sue reazioni e le sue espressioni facciali, per evitare di andare troppo veloce.

Una volta dentro, si possono fare tante cose, tra cui: girare la mano, andare dentro e fuori, fare ampi cerchi seguendo la parete della cavità, o stimolare punti specifici con piccoli cerchi. Ci sono due punti molto piacevoli dentro e intorno all’ano di un uomo. Il primo punto è l’ano stesso: è circondato da un gran numero di fasci nervosi ed è molto sensibile. Il secondo è la prostata: si trova a pochi centimetri all’interno dell’ano verso l’ombelico, e spesso si presenta come un solido rigonfiamento.

Per giocare con l’ano, il momento migliore è proprio durante l’orgasmo. Se si mantiene un dito dentro, stimolando la prostata, quando il partner raggiungerà l’orgasmo il piacere salirà alle stelle: stimolare la ghiandola prostatica mentre ci si avvicina al culmine del piacere può dare un orgasmo tre o più volte più intenso!

Il fingering anale per le donne

Senza andare troppo vicino al suo ano, esplorare le sue cosce e la parte inferiore con le mani e la bocca. Alcune donne hanno avuto esperienze negative con il sesso anale nella loro storia, soprattutto perché i loro partner potrebbero averlo fatto troppo velocemente, o in maniere poco gentili. Se questo è il tuo caso, si può iniziare parlando del tema. Imparando dove hanno sbagliato, sarà possibile impedire che l’esperienza si ripeta.

Usare il lubrificante secreto naturalmente dalla vagina o la saliva può funzionare, ma si consiglia vivamente di utilizzare un lubrificante effettivo, soprattutto le prime volte. Applicate una discreta quantità di lubrificante sul dito, e cominciate facendo piccoli cerchi intorno al suo ano con un dito. Se senti che lo sfintere si stringe ed è teso, è necessario trovare un modo per aiutarla a rilassarsi, poichè andare in profondità mentre lei è tesa causerà solo un’altra brutta esperienza. Baciarla sulla bocca e su tutto il suo corpo, o praticare il Cunnilingus, sono solo alcuni dei tanti modi per farcalare le sue ansie. Se si ha la possibilità di mettere un pò di musica e accendere delle candele prima di farlo, questo dovrebbe aiutarla a sentirsi più a suo agio.

Una volta dentro, puoi iniziare a giocare per vedere ciò che le piace. Inizia lentamente e dolcemente, e stai attento alle sue reazioni quando la velocità aumenta o quando aumenta la penetrazione. Alcune tecniche di base sono muovere il dito in modo circolare ad esplorare le pareti del suo retto, eseguire movimenti circolari lungo una regione specifica muovendosi dentro e fuori, e ruotare la mano per girare il dito. Dopo aver appreso ognuna delle tecniche, iniziare a mischiarne due o tre insieme. È suffiviente ricordare che si tratta di una zona molto sensibile, quindi prima di andare avanti siate gentili e osservate le sue reazioni.

Lascia un commento